Tommy, il protagonista dell’omonima opera rock del 1969 della band inglese The Who, è un ragazzo speciale: divenuto cieco, sordo e muto; emarginato e bistrattato, si scopre campione del flipper e diventa una celebrità.

Quest’opera la rileggeremo contestualizzandola nelle nostre realtà, infatti i temi trattati saranno: la disabilità, le nuove povertà, le difficoltà quotidiane che incontriamo nel gestire casi simili, ma anche tutte le risorse positive che si celano dietro la diversità.

L’intervento di studiosi appassionati e musicisti di talento ci porterà, attraverso tra la narrativa dell’opera, a porre l’accento sulle diverse abilità e sulla possibilità di affermazione che ogni individuo custodisce dentro di sé, a prescindere dalla propria condizione di partenza.


Dove

Comune di Villa d'Almè, Via Locatelli Milesi, Villa d'Almè, BG, Italia

Allegati


Collegamenti

Back to Top